Facciamo parte di una organizzazione di imprenditori presenti in tutta Italia , con varie competenze,  professionisti, impiegati, studenti, imprenditori, consumatori, che stanno sviluppando un modo nuovo di fare  impresa:  senza rischi, con una giusta tassazione e con piu' libertà.

Rosanna ed io siamo particolarmente soddisfatti  perchè tra i nostri collaboratori di maggior successo ci sono anche i nostri figli, Andrea e Giulia insieme ai loro compagni, Alessandra e Marco.    Questa  attività ci ha permesso di creare una grande sicurezza per noi e i nostri figli e di ottenere una qualità di vita che non sarebbe possibile con una attività tradizionale.


PAOLO SOLA 

(clicca qui per la videointervista di Paolo)

Nasce a Modena il 27 giugno 1956.

Diplomato Geometra poi intraprende gli studi alla Università di ingegneria di Bologna laureandosi in Ingegneria Nucleare.

La sua passione lo porta però a cercare una occupazione in ambito informatico e negli anni '80 inizia a lavorare a Milano per una azienda leader a livello nazionale nella IT: Italsiel del gruppo IRI

Sposandosi decide di non sacrificare la famiglia e dopo alcuni anni di lavoro in questa società di prestigio si trasferisce a Modena, presso la ditta Delta Informatica, azienda leader nelle consulenze informatiche per il gruppo Fiat. 

Negli anni successivi l'esperienza professionale ha portato Paolo a consulenze direttive molto importanti in Italia e all'estero, per alcune delle aziende piu' importanti in Italia come ad esempio, Fiat Auto, Fiat Avio, Fiat Agri  e consociate, come l'azienda leader nelle automazioni industriali, la COMAU di Modena e moltissime altre aziende di prestigio nazionali e Internazionali.

La progettazione software ha permesso a Paolo di fare esperienza sia su come organizzare e automatizzare i processi produttivi,  i processi MRP di pianificazione della produzione, calcolo dei fabbisogno e gestione automatizzata dei magazzini, fino alla gestione dei magazzini materie prime e ricambi e alla gestione amministrativa procedure margini e Scostamenti.

Per quanto riguarda le tecnologie informatiche , il cosiddetto hardware e relativo software di base, la preparazione di Paolo va da macchine di calcolo IMB, a macchine UNYSIS, a macchine Oracle, a mini e personal computer in ambiente server e client. I decenni di esperienza professionale ad alto livello,  hanno poi portato a conoscere, approfondire ed efficientare qualunque tipo di organizzazione dati dal gerarchico come il DL1 IBM al Relazionale come DB2 di IBM e l'RDMS di Unisys, oltre che quasi tutti i linguaggi di programmazione.

Negli anni intorno al 2000 il sodalizio con Delta Informatica termina, per una visione non piu' condivisa della gestione del personale e Paolo si mette in proprio, come libero professionista e gestisce in modo autonomo una intera procedura di gestione di centri servizi nel settore antifumo per una azienda dell'Aquila, in ambiente LINUX PHP MYSQL nuovo per lui fino a quel momento.

E' in questo periodo che , parallelamente,  si comincia ad interessare di Economia Collaborativa insieme alla moglie Rosanna ed oggi è insieme Rosanna una delle figure di riferimento a livello nazionale in questo settore.

Oggi Paolo e Rosanna si occupano della propria organizzazione di imprenditori, dei viaggi che sono la loro passione, della loro famiglia  e tengono conferenze formative sulla Economia Collaborativa in tutta Italia.


ROSANNA ANDREONI

(clicca qui per la videointervista di Rosanna)

Nasce a Caracas (Venezuela) il 29 dicembre del 1957 da genitori Italiani.

All'età di 6 anni rientra in Italia insieme alla famiglia.

Diplomata in ragioneria, intraprende gli studi economici all'Università di Economia e Commercio di Modena e all'età di 24 anni si laurea Dottore in Economia e Commercio.

Inizia la sua professione di consulente amministrativa per aziende e professionisti presso Confesercenti che la porta ad una posizione di responsabilità in una filiale di Sassuolo e poi di Modena.

Dopo il matrimonio con Paolo e l'arrivo del primo figlio, Andrea,  la pressione del lavoro e la sensazione dei titolari dell'associazione che Rosanna non sia più' dedicata anima e corpo all'azienda, iniziano le prime consapevolezze che  voler essere mamma e nello stesso tempo pretendere di avere successo  nel lavoro , in quegli anni risultava molto difficile soprattutto a causa di pregiudizi al riguardo , della classe dirigente dell'associazione.

Con l'arrivo della seconda figlia , Giulia e anche a causa di punti di vista molto diversi su come avrebbe dovuto essere gestito un ufficio, Rosanna chiede di passare ad orario part-time e da questo momento l'azienda ha cominciato a trattarla come l'ultima degli impiegati, nonostante la professionalità e la grande esperienza.

In quel periodo la decisione di Rosanna di cercare una soluzione alternativa, che permettesse di potersi realizzare a livello professionale ed economico, senza dover rinunciare alla famiglia.

Il progetto di Economia Collaborativa, avviato piu' di dieci anni fa insieme al marito Paolo, permette a Rosanna di poter gestire le necessità famigliari, senza per questo rinunciare alle soddisfazioni professionali.

Da diversi anni, Rosanna, insieme a Paolo gestisce un grande gruppo di Imprenditori, che, sul territorio nazionale , aiutano altri imprenditori a rendersi indipendenti economicamente, attraverso un sistema di lavoro che negli anni è stato collaudato e continuamente affinato e permette a chiunque lo voglia, di realizzare i  propri obiettivi, insieme ad un team che lo sostiene.

Una delle soddisfazioni piu' grandi è avere nel proprio staff direttivo i propri figli, Andrea e la sua compagna Alessandra  e Giulia, insieme al marito Marco.